Enel accende il Natale 2003 nel centro di Ancona


    Fino all'Epifania, Enel "accende" il suo logo che prende la forma di un albero luminoso che verrà collocato in 21 piazze di altrettanti capoluoghi di regione e di provincia italiani. A Natale la luce non è solo un mezzo per illuminare, ma soprattutto un simbolo di festa, di valori, di emozioni, di "energia".

    Ancona ospita l'albero di Natale dell'Enel in Piazza Roma.

    [inline: 1=Albero di Natale Enel] Immagine - 1 - Albero di Natale ©Enel

    L'albero Enel, stilizzato e costellato di 10.000 microlampade a basso consumo, è composto da sei telai di alluminio sui quali si sviluppano intrecci di luce che sposano la tradizione nazionale delle luminarie natalizie con l'innovazione tecnologica. Un albero da ammirare di sera, ma che, grazie alla ricchezza del disegno, contribuisce ad abbellire le splendide piazze italiane anche di giorno. Il 21 dicembre, intorno all'albero, artisti di strada intratterranno bambini e adulti con giochi e fantasie di luce, in una domenica natalizia che Enel vuole trascorrere con le famiglie.

    L'iniziativa consolida e sviluppa il legame con le comunità locali, dando vita nel cuore della città a una suggestione luminosa e a un momento di festa per tutti. Le città coinvolte sono: Ancona, Aosta, Bari, Bologna, Bolzano, Cagliari, Campobasso, Catanzaro, Firenze, Genova, L'Aquila, Milano, Napoli, Palermo, Perugia, Potenza, Roma, Torino, Trento, Udine e Venezia.

    Ad Ancona da oggi, grazie al patrocinio del Comune e in collaborazione con la Confcommercio in rappresentanza dei commercianti del centro storico, l'albero Enel già luccica e nei prossimi giorni anche la Fontana dei Cavalli uscirà dal quasi-buio notturno grazie ad un progetto di Enel Luce per l'Arte in corso di realizzazione.

    L'accensione definitiva dell'albero avverrà sabato prossimo in concomitanza con l'accensione dell'illuminazione natalizia dei Corsi cittadini principali: Garibaldi, Stamira e Mazzini, realizzata a cura della Confcommercio per il centro della città in collaborazione con l'Assessorato al Commercio del Comune di Ancona.

    Ancona oggi alle 16.30 accende le luci del Natale nel centro storico della città alla presenza del Sindaco, dell'Assessore al Commercio, di rappresentanti Enel e di Confcommercio che ha realizzato le luminarie.

    In piazza Roma si accende quindi anche l'albero di luci realizzato da Enel, come in altri capoluoghi regionali italiani.

    Enel, su richiesta e d'intesa con l'Assessore al Commercio del Comune, Loredana Pistelli, e del Sindaco di Ancona, Fabio Sturani, inoltre realizzerà a breve un impianto di illuminazione preliminare e sperimentale dell'antica Fontana dei Cavalli che si trova in Piazza Roma.

    Il nuovo impianto di illuminazione, integrato con il sistema di pubblica illuminazione, verrà messo in funzione prima del prossimo Natale e il Comune ne prevede il consolidamento definitivo qualora la sperimentazione darà i positivi esiti attesi.

    La nuova luce Enel sulla Fontana ha raccolto il caloroso apprezzamento del Presidente della Confcommercio di Ancona, G. Gioacchini, perché contribuisce a valorizzare la piazza-salotto di Ancona e, quindi, tutto il centro storico del capoluogo regionale.

    Il Sindaco, Fabio Sturani, ha ricordato che "con l'albero di luci in piazza Roma e con l'illuminazione della Fontana dei Cavalli l'Enel torna in modo altamente gradito ad Ancona dove nel 1991 realizzò il primo progetto di Luce per l'Arte su uno scenario aperto di arte e architetture, piazza del Plebiscito, che è da sempre il cuore antico della nostra città e oggi il salotto urbano".

    Per informazioni

    Enel Comunicazione Marche e Umbria
    Via Giordano Bruno, 22  60127 – Ancona +39 071.2824480 – +39.071.282.4494 – +39.071.282.4495 E-mail: giuseppe DOT ferrara DOT comunicazione AT enel DOT it



    Newsletter

    Resta informato con le nostre notizie periodicamente

    Cliccando sul pulsante iscriviti acconsenti al trattamento dei tuoi dati. La tua email non verrà MAI ceduta a nessuno!