Telefono cellulare di carta


    I telefoni cellulari sono il settore in cui l'informatica e le nuove tecnologie trovano maggior applicazione e sviluppo.

    Una nota casa costruttrice di telefonini recentemente ha dichiarato l'intenzione di voler mettere fra i suoi progetti futuri la realizzazione di un cellulare usa e getta.

    Un'azienda statunitense sembra aver bruciato tutte le tappe ed essere già pronta con un cellulare usa e getta.

    L'azienda si chiama Dieceland ed è esperta nelle nuove tecnologie.

    Fondata dall'imprenditrice Radice Lise Altschul, la società sta per immettere sul mercato il primo telefono cellulare di "carta".

    [inline: 1= Immagine - 1 - Cellulare di carta] Immagine - 1 - Cellulare

    Il nuovo dispositivo per comunicare avrà le dimensioni di una carta di credito e uno spessore di circa 4 millimetri.

    Due microprocessori e una batteria di nuova generazione garantiranno una durata in conversazione di un'ora circa.

    Esaurito il credito il "telefono" viene buttato nel cestino.

    Il prezzo sarà di 10 dollari circa.

    Il cellulare arriverà alla fine dell'estate 2001 in Italia e verrà presentato al prossimo Smau.

    [inline: 2= Immagine - 2 - Cellulare di carta] Immagine - 2 - Cellulare

    La notizia è importante per la tecnologia utilizzata.

    Si intravede la possibilità di realizzare pc sottilissimi, infatti la Dieceland ha la capacità di realizzare circuiti integrati su fogli di carta.

    Fra le nuove idee - questa volta a realizzarlo è stata la società finlandese Benefon - è in arrivo nel nostro paese anche il cellulare dotato di navigatore satellitare, per sapere sempre in quale parte del mondo ci si trova.

    E la Sony, che in fatto di nuovi sistemi non vuole essere seconda a nessuno, propone il CDM-MZ5 un cellulare wap integrato di memoria che può contenere fino a due ore di musica in formato mp3.

    Collegandolo alle casse poi diventa un impianto hi-fi.

    La Siemens con il nuovo sl45 promette di sbaragliare la concorrenza con un lettore mp3 incorporato per ascoltare musica per 40 min, un'agenda organizer, wap e interfaccia con il pc.
    Certo che con queste invenzioni anche internet "sembra" già sorpassato…

    28/02/2001

    Sitografia

    Dieceland Dieceland



    Newsletter

    Resta informato con le nostre notizie periodicamente

    Cliccando sul pulsante iscriviti acconsenti al trattamento dei tuoi dati. La tua email non verrà MAI ceduta a nessuno!