Uno studio rivela che la colpa dei cattivi voti è una scarsa memoria e non una scarsa intelligenza


    Una nuova ricerca condotta nel Regno Unito ha scoperto che la spiegazione del ritardo nell'apprendimento a scuola di alcuni bambini è una scarsa memoria a breve termine e non una scarsa intelligenza. I ricercatori coinvolti in questo studio sostengono di aver sviluppato il primo strumento al mondo per valutare direttamente in classe la capacità di memoria, allo scopo di aiutare gli insegnanti ad adattare il loro approccio educativo.



    Newsletter

    Resta informato con le nostre notizie periodicamente

    Cliccando sul pulsante iscriviti acconsenti al trattamento dei tuoi dati. La tua email non verrà MAI ceduta a nessuno!