Un passo avanti per capire le cause del ritardo mentale e dell'autismo


    [16/02/2010] Se immaginassimo un neurone come se fosse una pianta, i dendriti sarebbero i suoi rami e su ogni ramo potremmo vedere tantissimi piccoli germogli, le spine dendritiche. Sulle spine dendritiche si trovano le sinapsi (dal greco "connettere"), strutture altamente specializzate che consentono la comunicazione tra le cellule del tessuto nervoso, i neuroni. Queste strutture ci permettono di memorizzare, comunicare e pensare. Tale compito, però, viene assolto solo se le spine dendritiche e sinapsi si sono formate alla perfezione e in numero sufficiente.

    Autori:



    Newsletter

    Resta informato con le nostre notizie periodicamente

    Cliccando sul pulsante iscriviti acconsenti al trattamento dei tuoi dati. La tua email non verrà MAI ceduta a nessuno!