Uno spruzzo e via


    Si chiama Exubera ed è prodotta dalla casa farmaceutica Pfizer, è una forma spray di insulina che è stata approvata da Fda ed Emea ed è già entrata in commercio in alcune nazioni Europee.

    Si trova in confezioni da 1 e da 3 mg ed è una polvere per inalazione che somministra insulina ad azione rapida dalla bocca, usando cioè la stessa via di somministrazione di alcuni antiasmatici.

    [inline: 1= Immagine - 1 - Exubera] Immagine - 1 - Exubera® ©Pfizer.

    Il diabete

    Il diabete è una malattia cronica in cui l’organismo non riesce più a mantenere in equilibrio i livelli di glucosio nel sangue.

    Normalmente il livello di zuccheri viene ben controllato dall’azione di due ormoni prodotti entrambi dal pancreas, l’insulina (che abbassa i livelli di glucosio nel sangue favorendone la captazione dentro la cellula) e il glucagone (che innalza i livelli di glucosio favorendo la scissione di macromolecole a livello del fegato).

    Nel diabete, questo meccanismo non funziona più, nel sangue ho un altissimo tasso di glucosio tanto che nemmeno i reni riescono più a trattenerlo e si ritrova anche nell’urina.

    In condizioni normali, in seguito ad alti livelli di glucosio, l’organismo produce insulina che agendo su recettori specifici stimola il trasloco di "trasportatori di glucosio" dall’interno della cellula alla membrana plasmatica, e il glucosio passa dentro la cellula per poter essere utilizzato.

    Esistono due tipi di diabete, quello di tipo uno che richiede somministrazione di insulina perché il pancreas non produce quantità sufficienti di questo ormone, e quello di tipo due in cui l’organismo non usa l’insulina efficacemente; in questo caso il trattamento è a base di ipoglicemizzanti orali.

    [inline: 2= Immagine - 2 - Stimolazione di produzione di insulina o glucagone in un paziente normale] Immagine - 2 - Stimolazione di produzione di insulina o glucagone in un paziente normale, a seconda dei livelli di glucosio nel sangue.

    In entrambi i casi può essere utile l’uso di Exubera, che controlla il livello del glucosio nel sangue, sostituendo, nel caso del diabete di tipo uno, l’iniezione sottocutanea di insulina con la "spruzzata in bocca", portando ad un aumento dell’adesione del paziente alla terapia.

    Cos'è Exubera

    E’ una polvere per inalazione di insulina ad azione rapida ottenuta con tecniche di Dna ricombinante (cioè tramite un batterio che è stato dotato di un gene in grado di produrre insulina) e deve essere assunta 10 minuti prima del pasto.

    La dose di 1 mg corrisponde ad un iniezione di 3 UI di insulina iniettabile, la dose di 3 mg a un iniezione di 8 UI di insulina rapida iniettata sottocute.

    Una volta inalata, una parte di insulina passa nel sangue, un'altra parte rimane accumulate nei polmoni.

    [inline: 3= Immagine - 3 - Produzione di insulina con la tecnica del Dna ricombinante] Immagine - 3 - Produzione di insulina con la tecnica del Dna ricombinante.

    Effetti collaterali e rischi

    Gli effetti collaterali sono rischio di ipoglicemia (per questo è importante controllare la dose specialmente nel primo periodo di trattamento), tosse, reazioni allergiche a chi è allergico all’insulina.

    E’ rischiosa l’assunzione di Exubera nel caso in cui il paziente fumi, in quanto l’assorbimento polmonare potrebbe essere aumentato con notevole rischio di insorgenza di ipoglicemia.

    Nel caso che il paziente sia affetto da asma, bronchite cronica ed enfisema, l’uso di Exubera è controindicato, in quanto non si sa in che modo queste patologie potrebbero influire sull’assorbimento polmonare e non è noto l’effetto di Exubera sulle patologie suddette.

    Nel corso dell’utilizzo di Exubera ci può essere una diminuzione della funzionalità polmonare che però ritorna come prima dopo la sospensione del trattamento.

    Vantaggi

    Finora dagli studi effettuati appare chiaro che Exubera è efficace nel diabete di tipo 1 e 2 quanto l’insulina rapida iniettabile con il vantaggio di uno spruzzo contro lo svantaggio di un buco.

    Sitografia

    Exubera www.exubera.com

    Dna Ricombinante - Wikipedia L'enciclopledia libera http://it.wikipedia.org/wiki/DNA_ricombinante



    Newsletter

    Resta informato con le nostre notizie periodicamente

    Cliccando sul pulsante iscriviti acconsenti al trattamento dei tuoi dati. La tua email non verrà MAI ceduta a nessuno!