Premio internazionale al sistema dell’Istituto di BioRobotica che rende la colonscopia indolore


    Riconoscimento assegnato a Torino al convegno dell’Associazione Europea di Chirurgia Endoscopica

    Il sistema per colonoscopia indolore a guida magnetica sviluppato dal team dell’Istituto di BioRobotica della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa diretto da Paolo Dario, con sede a Pontedera (Pisa), ha ottenuto un’affermazione in un contesto di rilevanza scientifica internazionale.

    In occasione del convegno dell’Associazione Europea di Chirurgia Endoscopica, il gruppo di ricercatori dell’Istituto di BioRobotica, che ha sviluppato il sistema in collaborazione con il Dipartimento di Discipline Medico Chirurgiche dell’Università di Torino, ha presentato il lavoro intitolato “Magnetic air capsule robotic system: a novel approach for painless colonoscopy”, nell’ambito della “Technology Award Session”, ricevendo il primo premio come “Best Technology Presentation”.

    Il riconoscimento è stato consegnato nella serata di venerdì 17 giugno durante il convegno dell’Associazione, che si sta svolgendo a Torino.     L’innovativo sistema per la colonscopia è costituito da una capsula di 26 millimetri di lunghezza e 11 millimetri di diametro, trascinata da un magnete esterno, sotto il controllo di un braccio robotico.

    Un sottile canale che esce dalla parte posteriore della capsula permette l’inserimento di strumenti endoscopici e l’insufflazione di aria per dilatare i tessuti.

    Grazie alla guida magnetica è possibile ridurre al massimo le dimensioni del dispositivo, con il grande vantaggio di ottenere un sistema del tutto indolore per il paziente.

    Il lavoro porta la firma di Pietro Valdastri (sua la presentazione al convegno di Torino in rappresentanza del gruppo), Gastone Ciuti,Antonella Verbeni, Arianna Menciassi, Paolo Dario, Alberto Arezzo, Mario Morino.   Per il team dell’Istituto di BioRobotica questa è una nuova, significativa e per niente scontata affermazione in un convegno che, pur essendo promosso dall’Associazione Europea di Chirurgia Endoscopica, ha assunto una rilevanza e un valore che hanno decisamente superato le frontiere dell’Ue.

    La “robotica chirurgica” si conferma uno dei numerosi punti di forza dell’Istituto diretto da Paolo Dario, sviluppando soluzioni innovative che, da un lato, ottengono riconoscimenti scientifici di portata internazionale e che, dall’altro, apportano miglioramenti particolarmente significativi ad esami fino ad adesso invasivi per i pazienti, com’è il caso della colonoscopia: grazie all’ausilio delle tecnologie robotiche, arriva addirittura ad essere indolore.

    Per informazioni:

    Scuola Superiore Sant’Anna

    Ufficio Informazione e Comunicazione Istituzionale Dott. Francesco Ceccarelli P.zza Martiri della Libertà 33 56127 Pisa

    Tel.: +39.050.883378

    Web: http://www.sssup.it



    Newsletter

    Resta informato con le nostre notizie periodicamente

    Cliccando sul pulsante iscriviti acconsenti al trattamento dei tuoi dati. La tua email non verrà MAI ceduta a nessuno!