Il Gelato


    Il gelato si ottiene emulsionando e congelando ingredienti di alto valore nutrizionale come latte, frutta, zuccheri e uova.

    Non solo è un prodotto «Made in Italy» di cui essere fieri e orgogliosi, ma soprattutto il gelato artigianale è un alimento completo e salutare: apporta vitamine, sali minerali, contiene proteine di elevato valore biologico, quelle del latte e quelle delle uova, ricche di aminoacidi essenziali facilmente digeribili e assimilabili.

    Le proprietà nutrizionali del gelato come prodotto finito, dipendono dalle materie prime utilizzate: usare latte fresco di alta qualità, ovvero proveniente da allevamenti selezionati e che ha subito pastorizzazione ad una temperatura relativamente bassa, assicura un gelato con un contenuto in proteine superiore rispetto ad un gelato ottenuto da latte UHT.

    Il gelato con le migliori proprietà nutrizionali è quello che si ottiene utilizzando latte fresco di alta qualità anziché latte UHT. È un alimento adatto a tutte le età: per i bambini è una sana merenda perché è ricco di calcio e fosforo; è adatto ai ragazzi che studiano e vogliono fare una pausa perché nutre senza appesantire; riesce a stimolare anche l’appetito degli anziani più astienici. È ottimo per gli sportivi: in particolare il gelato alla frutta contiene zuccheri semplici come lattosio e saccarosio che vengono rapidamente assorbiti dall’organismo, fornendo grosse quantità di energia perciò il suo consumo è vivamente consigliato prima di una gara.

    Anche le donne in dolce attesa possono consumarne a volontà: aiuta a contrastare persino le nausee dei primi mesi. I produttori di gelato avvertono l’esigenza di immettere sul mercato un alimento disponibile anche a chi ha problemi di salute come la celiachia, le intolleranze alimentari, l’obesità.

    In questa nota si vuole evidenziare l’impegno della PreGel, azienda emiliana leader nel mondo per i semilavorati per la gelateria artigianale come esempio di industria italiana impegnata nella produzione di prodotti che non siano solo buoni, ma anche utili per la salute. Vanta una «Linea Benessere» in cui il gelato è stato arricchito con la fibra «Beneo», un ingrediente naturale estratto dalla radice di cicoria dall’attività prebiotica: i prebiotici sono alimenti non digeribili capaci di favorire la crescita e l’attività dei batteri benefici intestinali.

    Sono disponibili gelati al the verde, al mapo, alla crema e cioccolato,ma anche allo yogurt all’aloe, di frutta e di frutti esotici tutti arricchiti con Beneo. La linea benessere della PreGel, inoltre, può contare su gelati a basso contenuto calorico perché dolcificati con sucralosio, un sostituto dello zucchero con pochissime calorie: ecco allora che si possono gustare, senza incidere troppo sulla linea, gelati alla crema, al cioccolato, al cappuccino e al lampone.

    Dispone anche di una linea a base di soia dedicata a tutti coloro che non tollerano il latte o che devono limitare al massimo l'introduzione di grassi animali, come chi soffre di ipercolesterolemia; questa linea è dolcificata con fruttosio perciò è adatta anche a tutti quelli che non possono assumere saccarosio.

    L’associazione Italiana Celiachia (AIC) ha promosso il progetto gelateria a cui hanno partecipato più di 500 gelatai e 200 di loro hanno sottoscritto il protocollo dell’associazione per la corretta produzione del gelato per celiaci: grazie ad una massiccia campagna di sensibilizzazione sono numerose le aziende che realizzano le cialde per gelato senza glutine.

    Alcuni semilavorati per gelato PreGel sono inseriti nel prontuario degli alimenti AIC: tutti gli ingredienti sono selezionati in modo da non essere in alcun modo contaminati con il glutine.



    Newsletter

    Resta informato con le nostre notizie periodicamente

    Cliccando sul pulsante iscriviti acconsenti al trattamento dei tuoi dati. La tua email non verrà MAI ceduta a nessuno!